uncaria tomentosa

Uncaria tomentosa

L’Uncaria tomentosa è una pianta della famiglia delle Rubiacee che cresce e si sviluppa nelle foreste dell’Amazzonia Peruviana. Gli indiani del Perù si servono di alcune parti della Uncaria ovvero “Uña de gato” da centinaia di anni per risolvere moltissimi problemi e malattie. L’interesse e l’attenzione per quest’erba sono cresciuti negli ultimi anni e sono stati studiati a fondo la sua composizione ed effetti.

La parte utilizzata nella fitoterapia moderna è la corteccia.

L’Uncaria tomentosa ha un’azione antiinfiammatoria, antiossidante, antivirale, immunostimolante e adattogena.
Le principali funzioni sono le seguenti:– Migliora la sintomatologia allergica, compresa quella asmatica, con una costante diminuzione dei sintomi nel corso di 2 o 3 anni.
– Agisce contro dolori di origine infiammatoria osteo-muscolo-articolari, contro i dolori mestruali, alcuni tipi di cefalee, disturbi e ulcere gastroduodenali.
– Agisce inoltre sulle malattie da raffreddamento di origine infiammatoria e virale.
– Migliora la sintomatologia dell’Herpes

Non sono stati verificati effetti collaterali, effetti tossici e nessuna attività mutagena.

Bibliografia:
Bianchi : Erboristeria Domani: Marzo 1996 p 105-113
Iaccarino F.P: Un caso  de syndrome de immune complesso simil connettivinico. II Congreso International de medicinas tradicionales Lima; Junio 26-29, 1988
Iaccarino F.P: Su alcuni effetti di Uncaria tomentosa come preparato a diluizione scalare. II Congreso Italo-Peruviano de Etnomedicina Andina. Lima 27-30 Ottobre 1993
Iaccarino F.P, Tirillini B., Stoppini AM.: Studi tossicologici sugli estratti di corteccia di Uncaria tomentosa DC. Acta Phytoterapeutica, vol II n2, 1995 
Sei curioso di conoscere i nostri integratori naturali che contengono Uncaria? Clicca –> QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post Navigation