uncaria tomentosa

Uncaria tomentosa

L’Uncaria tomentosa è una pianta della famiglia delle Rubiacee che cresce e si sviluppa nelle foreste dell’Amazzonia Peruviana. Gli indiani del Perù si servono di alcune parti della Uncaria ovvero “Uña de gato” da centinaia di anni per risolvere moltissimi problemi e malattie. L’interesse e l’attenzione per quest’erba sono cresciuti negli ultimi anni e sono stati studiati a fondo la sua composizione ed effetti.

La parte utilizzata nella fitoterapia moderna è la corteccia.

L’Uncaria tomentosa ha un’azione antiinfiammatoria, antiossidante, antivirale, immunostimolante e adattogena.
Le principali funzioni sono le seguenti: Continua →

Farmaci FANS evitare gli effetti collaterali con i rimedi naturali
Il ricorso ai FANS, farmaci steroidei o oppioidi per la cura delle infiammazioni e del dolore, è sempre più diffuso.

Il 15% degli utilizzatori supera la dose massima raccomandata già dopo una settimana di cura (studio dell’Università di Boston pubblicato su Pharmacoepidemiology and Drug Safety).

Gli effetti collaterali dei FANS e degli antidolorifici sull’apparato gastrico (acidità di stomaco, ulcere e altri danni a carico del gastrointestinale) sono ormai noti e portano spesso a dover assumere altri medicinali per guarirli. Continua →

antibiotici naturali

 

 

 

 

 

 

 

L’abuso di antibiotici di sintesi chimica o allopatici porta diversi effetti collaterali:

  • i batteri sviluppano una sempre maggiore resistenza fino a rendere l’antibiotico inefficace
  • il nostro corpo si indebolisce
  • la flora intestinale viene danneggiata causando problemi gastrointestinali

Per evitare tutti i disagi dovuti al consumo frequente di antibiotici di sintesi e curare i malanni di stagione accelerando la guarigione e migliorando le difese immunitarie, ci sono i cosiddetti antibiotici naturali. Continua →